Ars Notoria: il testo antico “che insegna capacità sovrumane”

14.688

Sin dai tempi antichi, l’uomo ha sentito il bisogno di sviluppare capacità soprannaturali. Ecco perché sono stati scritti libri come “Ars Notoria” che parlano di queste capacità sovrumane e di come svilupparle.

Si crede che sia uno dei libri più antichi e misteriosi del mondo.

 

L’antico testo “Ars Notoria” si trova all’interno del rinomato libro intitolato ” La Chiave Minore di Salomone “.

Questi scritti assicurano che chi legge e comprende la “lingua d’argento” otterrà una memoria perfetta per ospitare una saggezza inconcepibile .

Ars Notoria: Il testo della saggezza infinita.

Questo libro è stato originariamente scritto in 3 lingue diverse; greco, latino ed ebraico.

Gli scritti originali di “Ars Notoria” erano così famosi che si dice che persino lo stesso re Salomone li abbia usati per diventare il re più saggio, talentuoso e compassionevole della terra.

C’è una sorta di stratagemma comunicativo in questi testi antichi che affascina molti lettori.

Questo trucco è noto come “esperimento magnetico”, che spiega in dettaglio come utilizzare la pietra angolare e gli aghi per comunicare su lunghe distanze .

Si dice che se i 2 aghi vengono strofinati correttamente con la chiave di volta, gli aghi si aggrovigliano tra loro oltre lo spazio vuoto . Cioè, se un ago si muovesse, anche l’altro si muoverebbe indipendentemente dalla distanza.

Se gli aghi venivano posizionati in un cerchio di lettere e immagini, le persone comunicavano a grandi distanze sillabando le parole.

Ci sono molte idee e nozioni che si trovano in questo antico testo che per molti erano in anticipo sui tempi .

Una scienza sconosciuta?

Dicono che il libro conceda una saggezza infinita.

 

Finora, ci sono molte scienze conosciute che tentano di spiegare situazioni che non possono essere comprese . Secondo i teorici, l’Ars Notoria è un testo che cerca di specializzarsi.

In passato, la stragrande maggioranza delle persone non sapeva leggere o interpretare le sacre scritture . Ecco perché si ritiene che abbiano potuto considerare, o classificare, questi testi come misteriosi.

Purtroppo, attualmente, tutto ciò che non viene dalla scienza, o ciò che non può essere spiegato scientificamente, viene minimizzato e addirittura scartato dalla comunità scientifica.

Tuttavia, le grandi menti della storia, come Albert Einstein o Nikola Tesla , hanno riconosciuto che c’era qualcosa che va ben oltre ciò che è riconoscibile o comprensibile.

Non c’è dubbio che il testo di Ars Notoria continua ad essere un enigma per la scienza e la storia: è davvero possibile che questo testo fornisca una saggezza enigmatica?

 

fonte ufospain.es

I commenti sono chiusi.