La Luna non è nostra? “UFO e strutture” catturati dalla NASA

0 486

La NASA ha sorpreso gli specialisti rimuovendo una serie di immagini della Luna dal suo sito ufficiale, lasciandone altre con una risoluzione molto inferiore. Una delle foto cancellate mostra chiaramente una base aliena.

Sul sito sono state pubblicate alcune foto scattate da alcuni astronauti della NASA che sono stati inviati sulla Luna. In essi puoi vedere oggetti volanti che volano sopra di esso.

Oggetti anomali sulla Luna?

Le immagini sono state immediatamente ritenute del tutto legittime dopo un’analisi approfondita, ha affermato il dottor Franklin Roach. Qualche tempo dopo l’agenzia spaziale negò l’esistenza delle immagini.

Secondo la NASA, gli oggetti che sono stati visti nelle immagini erano solo semplici frammenti di detriti che galleggiavano nello spazio. Come previsto, questo argomento è stato immediatamente respinto dagli specialisti.

Non è questo l’unico caso in cui sono state catturate immagini di strani oggetti volanti, simili ad astronavi, o di strutture e costruzioni sconosciute sulla Luna. Tuttavia, la NASA continuerà a negarlo, affermando che si tratta di particelle di ghiaccio o rocce.

C’è un evento molto particolare di un astronauta che ha partecipato alla missione STS-75. Insieme ai suoi compagni, ha assistito a centinaia di UFO che volavano intorno alla Luna. L’astronauta ha registrato tutto, ma l’agenzia spaziale ha classificato il filmato come “segreto” e lo ha elencato come “sconosciuto”.

Infine, Wernher von Braun, ideatore del programma americano Apollo, ha affermato in diverse occasioni che si tratta di potenze superiori a quelle che supponevamo.

Gli alieni vagano per il satellite

Edgar Mitchell, un ex astronauta della NASA che partecipò alla missione Apollo 14 nel 1971, dichiarò durante una conferenza che gli alieni esistono. Il governo Usa nasconde navi non identificate, come ha spiegato anche al quotidiano Daily Telegraph.

Un portavoce della NASA si è affrettato a smentire queste affermazioni sottolineando durante un’intervista alla CNN che non effettuano “alcun monitoraggio” degli UFO.

Tuttavia, la sonda spaziale statunitense destinata all’esplorazione lunare, il Lunar Reconnaissance Orbiter, o LRO, ha rilevato un oggetto dalla forma strana sulla superficie del satellite naturale della Terra.

L’oggetto mostrato nelle immagini ha una geometria particolare, che ha sollevato molte polemiche. Anche se non c’è certezza di cosa sia esattamente o della sua origine.

È curioso che la NASA non stia seguendo gli UFO, ma in ogni esplorazione che fanno sulla Luna, trovano qualche oggetto anomalo sulla superficie o ci volano sopra.

fonte ufospain
Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.