Lo sciamano della tribù Huni Kuin afferma che gli alieni vivono sottoterra

Pajé Bainawa (a destra), dice che i grigi vivono sottoterra.
4.874

Durante un intrigante programma incentrato sui popoli indigeni, ospitato dal canale brasiliano Paranormal Experience, è stata fatta un’affermazione sorprendente. Durante questo incontro, sono stati protagonisti Bainawa e Same, due membri della tribù amazzonica Huni Kuin o Cashinahua.

Pajé Bainawa (a destra), dice che i grigi vivono sottoterra.

In un momento della discussione, si è affrontato il tema degli esseri alieni, concetto del tutto estraneo e sconosciuto ai nativi, finché uno degli intervistatori ha presentato loro un libro che conteneva l’immagine di una figura appartenente alla tipologia conosciuta dagli studiosi degli UFO come i cosiddetti “grigi” (esseri magri, dalla testa grande e dagli occhi enormi a forma di mandorla).

Il saggio Bainawa, riconoscendo immediatamente la figura nell’immagine, ha commentato con prontezza:

“Questa è Mankunawabu. Mankunawabu è un’entità che dimora sottoterra e si manifesta in forma di formica, che noi chiamiamo ‘Una’; è una formica di dimensioni notevoli e la identifichiamo con Mankunawabu.” “Posso riconoscerlo poiché ho condiviso del tempo con sciamani in Brasile.”

Bainawa Huni Kuīn, un saggio (chiamato anche sciamano) della regione amazzonica, è familiare con un Grigio Alieno, o come essi li chiamano, il popolo formica: “È una formica di grandi dimensioni. La chiamiamo Mankunawabu.” Same ha aggiunto:

“Questa formica è estremamente pericolosa se disturbata pesantemente, poiché può trasportare lo spirito di un individuo sotto terra. Per recuperarlo, è necessario l’intervento di uno sciamano altamente esperto.”

Il saggio ha poi continuato:

“Sono esseri capaci di manifestarsi con una luce divina, utilizzando la luce di Nishipan. Sono esseri con i quali possiamo instaurare un contatto; esseri che dimorano sottoterra.”

La risposta fornita da questi indigeni amazzonici è affascinante, soprattutto per la sorprendente somiglianza con la mitologia di un altro antico popolo: gli Hopi dell’Arizona, negli Stati Uniti.

Gli Hopi parlano anch’essi del “popolo formica”, proveniente dalle stelle e residente nel mondo sotterraneo. Analogamente, gli Zulu in Sud Africa fanno riferimento al Mantindane, la cui descrizione coincide con quella dell’iconico alieno grigio.

fonte Misteryplanet

I commenti sono chiusi.